Makita UH5570

Il Makita UH5570 è un tagliasiepi di fascia media che punta sulla qualità dei materiali, anche la presa è sicuramente uno dei punti a favore di questo apparecchio, che andremo a valutare in tutte le sue sfumature. La nostra recensione infatti pone l’accento sulla costituzione fisica, l’impostazione tecnica e l’esito relativo alla potatura. Non solo però, perché oltre a valutare le caratteristiche poc’anzi citate, vogliamo anche individuare l’acquirente perfetto per il modello Makita UH5570; in questo modo capirete se fa per voi o meno! Nel paragrafo a fine pagina indicato con ‘Conclusioni’ si trova il riassunto della recensione, lo consigliamo a coloro che non hanno molto tempo per una lettura completa.

85 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 129,00 €
85 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 129,00 €

Makita UH5570

Unità lama lunga

Uno dei maggiori punti di forza del tagliasiepi elettrico Makita UH5570 lo troviamo senz’altro nella configurazione equilibrata dell’impugnatura antiscivolo rivestita in gomma, che permette una presa ovale multipla facilitando quindi tutti i movimenti, anche se il peso non è tra i minori, dato che per poco non raggiungiamo i 4 kg; questo, però, anche perché i materiali e la struttura sono piuttosto resistenti: l’unità lama in acciaio inossidabile è lunga 550 mm, misura adatta per i lavori di precisione, mentre i dentini affilati sui tre lati distano tra loro 18 mm. Con il tagliasiepi non troveremo un kit accessori particolarmente fornito, ma semplicemente una protezione per la lama ed un supporto per il cavo alimentatore.

**Gli aspetti più importanti da ricordare**

  • Impugnatura ergonomica
  • Abbastanza pesante
  • Lama per lavori di precisione

Potenza … in tutti i versi!

Questo modello è dotato di un motore con un buona potenza, la stessa del suo diretto rivale Bosch AHS 400-24 T, che abbiamo premiato come uno dei migliori nella sua fascia di prezzo. Parliamo quindi di un assorbimento di 550 Watt, mentre le lame della macchina a vuoto compiono in un minuto circa 1600 giri, effettuando un movimento doppio. Per una questione di sicurezza, l’utensile si accende solo se azionati due tra i tre interruttori posti sulle impugnature e dunque utilizzando entrambe le mani, ma questo criterio è stato studiato fondamentalmente per assicurare l’adattamento del Makita UH5570 a tutte le direzioni di taglio, tanto che esiste una combinazione di prese rispettivamente per quello orizzontale, verticale e distanziato. Ma per quanto riguarda la prevenzione dei pericoli non è finita qui, infatti, oltre all’arresto che avviene 0,5 secondi dopo aver lasciato una impugnatura, troviamo un para-mani adiacente a quest’ultima, che pur avendo un colore scuro è costituito da materiali trasparenti e pertanto permette di avere una visuale completa durante il lavoro sull’area trattata.

**Gli aspetti più importanti da ricordare**

  • Facile da usare
  • Buona potenza
  • Sistema di sicurezza

Quantità ridotta di vibrazioni

Il Makita UH5570 ha riscosso un buon successo, la stragrande maggioranza ha effettivamente riportato commenti positivi sui tempi e la qualità del taglio: grazie alla potenza del motore di cui abbiamo parlato poco fa e alla velocità di rotazione delle lame, il tempo da dedicare alla potatura si restringe. Abbiamo un taglio netto e vigoroso sui rami che arrivano ad un diametro massimo di 10 mm; c’è da dire però, dato che i denti sono di dimensione abbastanza grande, che per gli spigoli e le angolature più difficili da rifinire con “estrema” precisione si potrebbe intervenire anche con una cesoia (dipende anche dalla vostra esperienza). L’attività, anche se parliamo di ampie superfici, è infine agevolata dal numero emesso di vibrazioni, che essendo ridotto rispetto alla media grava meno su mani e braccia.

**Gli aspetti più importanti da ricordare**

  • Potatura veloce
  • Vibrazioni minimizzate
  • Adatto ad ampie superfici

Conclusioni

Il tagliasiepi elettrico Makita UH5570 è caratterizzato da materiali validi e ben assemblati; la lunghezza della lama dentellata aiuta ad arrivare nei punti più distanti, questo senza dover fare troppi movimenti. Anche l’impugnatura multipla, ci teniamo ad aggiungere, consente una potatura facile in tutte le direzioni. Continuando a tema possiamo anche aggiungere che non è leggerissimo, basta però azionare due degli interruttori collocati sulle rispettive prese e procedere al taglio nelle varie direzioni, questo aiuta la praticità del prodotto. La potenza è buona e le vibrazioni ridotte al minimo, per questo lo possiamo consigliare ad esperti e non, in particolare a chi deve dedicarsi alla potatura di superfici estese, ricordando che le zone angolari e difficili richiederanno comunque una rifinitura manuale.

85 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 129,00 €
85 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 129,00 €

Vantaggi

  • Potente
  • Punta lunga
  • Poche vibrazioni
  • Sistema di sicurezza

Svantaggi

  • Peso

Scheda tecnica del Makita UH5570

  • Tipologia dispositivo Elettrico
  • Dimensioni 121,3 x 23,4 x 20,9 cm
  • Peso 3,7 Kg
  • Voltaggio 240 Volt
  • Potenza 550 Watt
  • Velocità 1600 giri/min
  • Lunghezza taglio 55 cm
  • Impugnatura ergonomica Si
  • Freno lama elettrico Si
  • Doppio interruttore Si

Foto in alta risoluzione del Makita UH5570

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Makita UH5570.